I Nomi Divini e il Profeta alla luce del Sufismo

32,00

Sold By: Al Hikma

Only 1 left in stock
Estimated delivery by: 25/09/2020

32,00

Report Abuse

Description

Prima edizione e traduzione in lingua occidentale di uno dei trattati maggiori di ‘Abd al-Karīm al-Ğīlī (m. 1408 d.C.), seguace di Ibn ´Arabī (m. 1240 d.C.) e figura di primo piano nel sufismo.

Il testo – scritto agli inizi del XV secolo tra la Palestina e lo Yemen, pochi anni dopo la stesura dell’Insān al-kāmil, “L’Uomo universale” – affronta un motivo cardine dell’intellettualità islamica premoderna, e cioè la riflessione sui Nomi divini e, in modo particolare, sui 99 Nomi “più belli”- Claudio Marzullo ha studiato lingua araba e civiltà islamica all’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”.

Dottorando di ricerca presso la stessa università, s’interessa di testi manoscritti sufi in arabo e della loro trasmissione nel mondo islamico nel corso dei secoli, Sta lavorando all’editio princeps di un’opera di ‘Abd al-Karīm al-Ğilī sul simbolismo nella poesia araba tradizionale e l’utilizzo di quest’ultima nella pratica rituale del sufismo.

Pag. 248

Shipping

Specification

Additional information

Weight0.46 kg

Vendor Info

Vendor Information

More Products

Product Enquiry

Product Enquiry

Please Login to make enquiry about this product

Main Menu